La casa d'essere

La casa d'essere
4,0/5 meriti (1 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 6 di Ottobre del 2017

...Perbacco !...ne ho viste e lette di poesie "ermetiche" ma questa è un piccolo capolavoro del genere...; un abbraccio, rom.

il 06/10/2017 alle 15:48

ottima composizione

il 06/10/2017 alle 18:48

Grazie per l'attenzione!

il 08/10/2017 alle 14:50
-Appare limpida ora che riamata
l’idea d’esser cosa sia ancora
quella fame a guazzabuglio di memoria
il duro desiderio inorgoglito e schiavo
d’orecchio innamorato al suo gergo.
-Appare seppur lieve di natura
l’idea che tu sia primigenia casa
ma subito rintana cava la paura
strega arcigna e refrattaria nervatura
quasi a gemere oltre dovuto il tempo
la casa d’essere seppur essendo stato.
-Abiura a piccoli passi d’insondato
sino all’abbandono, al fondo di fortuna
il tratto inascoltato d’intimo approdo.
-L’anima chiama, geme, cerca il suo ti amo
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)