Un amore

373
Un amore
4,5/5 meriti (6 voti), lettura, 10 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 1 di Ottobre del 2017

Una poesia non banale e scontata sull'amore!! Meno male che esiste ancora chi sa scrivere cose estremamente dolci senza smielatezze. Bene bene...ciao Reb :)

il 01/10/2017 alle 08:35

Dire Stupenda è darle un limite... è bellissima!

il 01/10/2017 alle 09:23
373

ti ringrazio saby, perché le poesie d'amore sono le più difficili. trovare equilibrio dove non c'è.. :) buona domenica, un bacio

il 01/10/2017 alle 10:07
373

grazie ale, detto da te che sei il maestro delle poesie d'amore... :)

il 01/10/2017 alle 10:07

Questi occhi che hanno avvertito certamente molte emozioni d’ amore sembrano stupiti dall’ultima eccitazione provata...questi occhi che hanno visto tanto riescono a trattenere un’ immagine che addirittura sembra trovarvi un nascondiglio anche se vengono descritti come stanchi nel loro profilo, ma immagine ben custodita come in una tasca… La Poetessa sicura del suo intuito ora descrive la sensazione che le accarezza l’ anima ed è come un vento che sosta nel cuore di un tronco qui inteso come una metafora di forte sicurezza...il piacere di un fremito ed un sospiro di sollievo ...quasi come un’affermazione di fiducia verso quell’ amore e si spezza una foglia ...stupenda metafora della certezza in questo nuovo amore… ...solo per te...

il 01/10/2017 alle 16:42
373

Bella, precisa, davvero ottima analisi. È tutto corretto, esattamente come la ho vissuta io. Grazie rom, davvero. Un bacio

il 01/10/2017 alle 17:59

Distanziandosi da visioni e contenuti delle precedenti composizioni, la Poetessa ci dona oggi delicatissimi e allo stesso tempo incantevoli versi d’amore. E lo fa con un equilibrio e una naturalezza che le consentono non soltanto, come osserva Sabry, di aggirare qualsiasi smanceria e vacua leziosità rappresentativa, ma anche eludendo ogni accento retorico o accorgimento autoreferenziale e commiserativo. Stupende le metafore contenute nella chiusa, che si essenzializzano nel contrasto soltanto apparente tra la solidità estrema del tronco, come con consueto acume interpretativo sottolinea Rom, e la fragilità della foglia che cade, quasi a voler simboleggiare quell’insieme di valori, certezze e acquisizioni identitarie, che l’irrompere della passione amorosa è destinata per sua stessa natura a travolgere ineluttabilmente. Estasiato…

il 01/10/2017 alle 21:12
PH

Stupenda...

il 01/10/2017 alle 21:15
373

f., niente potrebbe darmi più gioia del riscontrare che emozioni che ho provato scrivendo una poesia, arrivino con così tanta chiarezza e tanto splendore. grazie, davvero. le tue parole sono tante parentesi non scritte

il 01/10/2017 alle 21:53
373

...grazie ph!

il 01/10/2017 alle 21:53
Il nascondiglio
nel profilo sgualcito
delle tasche negli occhi

(solo per te)
si Apparta il vento nel cuore di un tronco.
nel fremito, il sospiro
spezza una Foglia.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (6 voti)