La disposizione dell'ombra

373
La disposizione dell'ombra
4,5/5 meriti (8 voti), lettura, 15 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 27 di Settembre del 2017

pochi tratti per un mondo intero...Stupenda!

il 27/09/2017 alle 14:31

Gran bel dono quello della sintesi talentuosa. Salutoni Reb !

il 27/09/2017 alle 14:54
373

Grazie Ale :)

il 27/09/2017 alle 15:24
373

Grazie rick.. Sono sintetica mi sa :)

il 27/09/2017 alle 15:26

Bello come metti a nudo.la viva essenza delle cose :)

il 27/09/2017 alle 16:11
373

Ma grazie cara!

il 27/09/2017 alle 16:31

...La giovinezza sembra essere l’oggetto che scivola sul pensiero della muta donna...infatti ella ha raggiunto il punto di non ritorno dove incomincia la lenta discesa verso lo stadio della maturità e le prime avvisaglie di un certo declino qui provocatoriamente chiamato eretico...che manifesta l’ostentazione irriverente verso una qualsiasi forma codificata sia sociale sia religiosa...la forte conclusione di quell’eretico sfiorire lo troviamo nei versi successivi energicamente e metaforicamente scolpito in quelle sagome d’argilla dove soltanto gli occhi conservano una lucentezza dai quali traspare una volontà di non recedere al naturale declino...anche la moglie di Lot fieramente consapevole della propria personalità non ubbidì alla stupida volontà autoritaria che pretendeva una ubbidienza assoluta e fu così punita...la Bibbia non lo dice ma io sono sicuro che come le sagome d’argilla della Poetessa anche la statua di sale in cui fu trasformata la moglie di Lot lanciava sguardi fiammeggianti da due bellissimi occhi di vetro… ...Le ombre non parlano ma si dispongono ubbidendo alla luce del Sole...

il 27/09/2017 alle 18:20
373

i tuoi commenti sono parte della poesia :) grazie rom, davvero tanto

il 27/09/2017 alle 19:02

Che aggiungere dopo quest'ultima straordinaria interpretazione? Eccellente, come di consueto...

il 27/09/2017 alle 20:05
PH

Stupenda...

il 28/09/2017 alle 21:00
373

l'eretico sfiorire non è in realtà per l'età.. (a mio avviso l'avanzare dell'età è un fiorire e non il contrario). la bestemmia del decadimento sta nell'intimo sfiorire. grazie a todos

il 28/09/2017 alle 21:05

eh, lo dicevo anch'io a 30 anni ha ha ha... un bacio DIVINA...

il 28/09/2017 alle 21:57
373

dici che è facile dai miei 32 che sembrano 17? eheh :) bacio, carissimo

il 28/09/2017 alle 21:58

Bene bene, contento di leggere POESIA :)

il 14/10/2017 alle 14:43
373

eheh grazie ancora!

il 14/10/2017 alle 15:42
muta donna, sul varco
di un eretico sfiorire

le sagome d’argilla
hanno occhi di vetro.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (8 voti)