Capricho arabe

373
Capricho arabe
4,8/5 meriti (8 voti), lettura, 26 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Lunedì, 18 di Settembre del 2017

quando si leggono capolavori del genere, qualsiasi parola suonerebbe superflua e dissacrante. a chi ritiene che in questo sito non esistono poeti, inviterei alla lettura dei soli ultimi due versi... è per oggi, basta così...

il 18/09/2017 alle 21:02
373

che dire... grazie f.. un bacio

il 18/09/2017 alle 21:05

....resti impareggiabile, reb! -ho scritto la stessa cosa a kate. ciao. ---- ma---

il 18/09/2017 alle 21:10
373

ah! e grazie. anche io lo penso di te e algor. grazie grazie, un bacio

il 18/09/2017 alle 21:13

stramba, tutto sommato, non lo è sempre e, nel tuo caso ha affermato una vera verità. bacio. -*a*- ps. sabyr ti ha scattato una istantanea con "impressioni nude", stupenda quella foto e stupenda tu quale musa ispiratrice. ,

il 18/09/2017 alle 21:25
373

i know, i know. sabyr è una fotografa fantastica. grazie al

il 18/09/2017 alle 21:28
PH

Immensa...

il 18/09/2017 alle 22:14
373

grazie carissimo :)

il 18/09/2017 alle 22:15

stupenda davvero! Mi hai subito evocato l'esecuzione musicale della mia "amata" Tatiana, che qui ti propongo: https://mail.google.com/mail/u/0/#search/tatian/159282c2911fbc17?projector=1

il 18/09/2017 alle 22:41

scusa, ho sbagliato link: https://www.youtube.com/watch?v=06GVrYP6NKs&list=RDgCNsSzAykDE#t=71.0802917

il 18/09/2017 alle 22:43
373

Bellissima anche suonata da lei!! Musica che è vera voce Dell anima :) grazie ale

il 18/09/2017 alle 22:52

Ecco un altro gioiellino, la cui gemma più preziosa per me è la chiusa,Ha ragione Far, qualche poeta c'è qui come altrove. I poeti si trovano anche per strada, Non sempre sono famosi,,,ma è un punto di vista personalissimo. Qui io qualcuno l'ho trovato e Reb è una di queste rarità.Il titolo poi mi piace molto. ..Ma queste sculture incoltivate...genio.....ps. Grazie per il "fantastica fotografa"...il soggetto era molto interessante,... ;) Kiss

il 19/09/2017 alle 15:16
373

avevo già scritto a metà un commento lunghissimo sui poeti e l'arte ecc. ma in fondo poco conta. ti ringrazio molto, un bacione

il 19/09/2017 alle 17:33

La Poetessa ormai superato l’ostacolo della trascendenza può, leggera nell’ immensità dello spazio, tenere il volto dell’ amato sempre al suo fianco incorniciato da una nuvola stilizzata trascinandolo ovunque lungo le strade che portano alla Conoscenza...ma il pessimismo proprio della natura umana sembra interrogare un Cuore, come un canto notturno di un pastore curvo sotto il peso della propria coscienza, forse in una landa sconosciuta dell’ Asia anche se il cielo è oberato di Stelle...la Notte ferma sui pensieri dei mortali pare sia creta in attesa che fervide mani operatrici mosse dalla Speranza ritornino a plasmare sculture soltanto abbozzate dalla Paura degli umani…; sembra di vedere la Poetessa anch’essa sospesa mentre raccoglie nell’ anima il dolce peso dell’ Armonia Universale...

il 19/09/2017 alle 20:43
373

chissà... per me l'amore è un'altalena tra poca luce e molta sofferenza. il sogno rimane cosi come la notte... sospeso. vaga nel cielo, si può osservare ma rimane "sogno". come un pezzo di creta che non sboccia mai nella scultura. grazie rom, sempre ottime le tue osservazioni.

il 19/09/2017 alle 20:55

dell'acqua scende in tubo e non titubo a masturbarmi un pò

il 20/09/2017 alle 15:14

qualcuno dei lodanti me la spieghi: ohibò

il 20/09/2017 alle 15:16
373

????????

il 20/09/2017 alle 16:12

caro ninomario, l'ha spiegata benissimo rom nel suo commento... un caro saluto...

il 20/09/2017 alle 22:20

e fammene un riassunto che io misero possa capire

il 21/09/2017 alle 10:43

E' stato detto tutto, aggiungo io, una delle tue più belle. Ciao Reb !

il 22/09/2017 alle 17:30
373

ahah grazie rick :) bacio!

il 22/09/2017 alle 17:50

Sempre altior. Allora qualche rimando personale: 'la strada è un polso sudato ecc' mi fanno volare verso la beat generation o la 'Foresta pietrificata' 'il canto curvo e la notte' mi trasportano verso il 'Canto notturno di un pastore errante dell'Asia' del giovane favoloso. Come suggerito anche da cantorom. 'sospesa è la notte ecc.' è una meravigliosa chiusura degna dei nostri ermetisti ma c'è ancora dell'altro…non so…la creta, le sculture 'incoltivate', riguardano semplicemente la difficoltà del concretizzarsi dell'amore individuale come dici? Sempre per me, ciò potrebbe essere un piccolo scivolone. Ma spesso chi ragiona su un pezzo ne crea uno suo. E' la parte negativa di molti critici di cui ho letto pezzi che spiegavano il nulla eterno senza cercare di scavare nella fatica altrui. Con buona pace di costoro noi dovremmo essere spugne se vorremmo essere poeti (con buona pace anche di Croce che poi si contraddice anch'egli sull'arte…ma questa è un'altra storia) e le cose recepite, alle volte, maturando nel nostro inconscio sbocciano come parola. E' la ragionata sregolatezza che un altro giovane meraviglioso, Rimbaud, suggerisce, a sedici anni, nella 'Lettera di un veggente' Secondo me la musica che ho cercato, come suggerito da qualcuno, può fungere da sottofondo come melanconia ma io ravvedo una cosa più densa. Perdona la pedanteria da vegliardo ma a ognuno il suo merito. Comunque, veramente, chapeau e cinque calamai. Una curiosità: perché ti chiamano Reb? Mi puoi rispondere nella casella postale senza tediare gli altri. Grazie. Mariano

il 22/09/2017 alle 22:17
373

ti ringrazio per il tuo commento perché è evidente che quando leggi una poesia la tua mente vaga, questa cosa trovo sia non da tutti. vaga un po' qui e un po' lì, succede anche a me del resto. per quanto riguarda la chiusa della poesia, lascia spazio a ogni interpretazione. non è strettamente legata all'amore comunque. mi chiamano reb perché è il mio pseudo-nick :) grazie ancora per il commento così ben articolato... ciao :)

il 22/09/2017 alle 22:26

... mancava, in questo sito, la tua voce! brava!!!

il 14/10/2017 alle 14:44
373

e ti ringrazio molto :)

il 14/10/2017 alle 15:41
la strada è un polso sudato.
in una nuvola stilizzata,
il tuo volto.

bistrattato dal canto curvo di un pastore
mollemente un cuore
esacerbato di stelle.

sospesa, la notte è creta
d’incoltivate sculture.
  • Attualmente 4.75/5 meriti.
4,8/5 meriti (8 voti)