Pubblicata il 06/09/2017
Labbra fredde e scure
capelli corvini sciolti
su spalle di ghiaccio
se si coricherà con te
o sopra di te
sarà solo su lenzuola nere,
alcova che si farà sudario,
mentre la notte suonerà
la sua oscura melodia
su canne d'organo
sotto una lama di luna
affilata dal suo arrotino,
la tua piccola paura
fragile e nuda sulla seta
indifesa nella sua sete di luce
sarà l'ora in cui ghignano le ombre
allora mi saprai dentro di te
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (4 voti)

sensual-Gothic! :-)

il 06/09/2017 alle 12:34
373

romanticismo dark

il 06/09/2017 alle 15:13

Ax, Reb, mi sa che avete ragione entrambe! Mi sento un po' dark dentro ;)

il 06/09/2017 alle 15:53