Pubblicata il 25/08/2017
Le dolci forme del tuo essere
la mossa chioma,
il regal sorriso…

lontano sento correre il fiume lento
un sangue freddo scorre dentro me
come un torrente d’inverno gela.

tengo stretto il cuore per scaldarlo
quando manchi tu
solo il ricordo di un tuo bacio
mi scioglie l’anima
e una carezza nella mente
diventa un fuoco che arde nel ghiaccio.
alimento con speranza e parole
quest’incendio che mi consuma.
non mi arrendo.
cambierò, ma non idea, penso d’amarti.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)