Volare via

Volare via
3,0/5 meriti (2 voti), lettura, 0 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 25 di Agosto del 2017
Naufraghi della beatitudine
di una felicità perduta,
miti speculari
in specchi rotti,
cavalli stanchi.

un’altalena tra dolore e gioia
dondola e dondola,
sopra, la gente cambia.
ora è il mio turno.

e varco i confini
della ragione,
aggrappato ad un’illusione,
soffro e rido,
derido me stesso
come ultimo smacco.
e di là dal confine
gioisco della mia tristezza.

vago stanco tra le emozioni
e i petali del pianto
a farmi da tappeto,
steso lungo la strada della vita.
e mi fingo uccello
per volare via.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)