12 gennaio 2002-la gioia dei cieli

12 gennaio 2002-la gioia dei cieli
4,0/5 meriti (2 voti), lettura, 2 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Domenica, 13 di Agosto del 2017

Molto intensa, bene!

il 13/08/2017 alle 09:51

Paradisiaca...

il 13/08/2017 alle 11:35
E' l'ultima notte;
apogeo di un lungo tempo glorioso;
sogno,eppur son desto;
riflesso di immensa luce
riempie il mio letto;
non voglio pronunciar più lai.
e' finito il periodo dei guai.
le fitte assassine sono
pallido ricordo.
dinanzi a me una grande porta
attende il mio definitivo ritorno.
una grande tavolata:
stupendamente agghindata
di gustose leccornìe.
tanti santi seduti intorno;
attendono l'ultimo fedele commensale
un posto vuoto spicca vicino
a quel giocoso desco:
c'è scritto un nome:
è proprio Francesco!
lo sguardo di ghiaccio,
smarrito il respiro
ritrova quiete
nel riposo di un ghiro.

all'amato zio Francesco.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)