Pubblicata il 11/08/2017
Il cappellano alpino
si veste di candore
sulle sponde del fiume Don.
e' il conforto di ogni soldato.
il confessore indulgente
del peccatore penitente.
scomparsi i soldati,
sostieni i bambini
dalle penne esplosive
martirizzati,
lacrime affrante versa
il bambino
mentre agita con vigore
il moncherino;
abbarbicato sulle spalle
del roccioso alpino.
devoto omaggio
dinanzi a una bara,
a un combattente
che va al fronte
e non spara.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (1 voti)

Concettualmente a posto!

il 11/08/2017 alle 16:44

questa mi pice, complimenti

il 12/08/2017 alle 17:26