Tra le onde e la luna

Tra le onde e la luna
4,8/5 meriti (4 voti), lettura, 3 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Giovedì, 10 di Agosto del 2017

Giuseppe è bellissima bravo

il 10/08/2017 alle 18:51

Bravissimo, Pè!

il 11/08/2017 alle 10:32

devo riconoscere che scrivi poesie molto belle congratulazioni!

il 12/08/2017 alle 16:10
Tra le onde e la luna, il
profumo di tanti tramonti.
in questo lungo inverno
dove il sole si nasconde.
vivo aspettando l'onda della
grande tempesta, che farà
naufragare le mie speranze.
la luna proietta nel mare che
quasi a festa ondeggia nel
vedere le mie orme in questa
notte magica, dove il mio
pensiero diventa sogno. E con
il sorriso stampato nel tempo
del vento, le onde del mare
intonano melodie profonde
nell'anima. La luna segna
silenziosa il mio cammino,
mentre osservo in silenzio
l'alba del mio mattino
dimenticando gli affanni del
giorno prima. Cerco di
mantenermi in pace con il
mio spirito. E anche oggi mi
sforzerò di vivere felice.
riavvolgo il nastro dei miei
pensieri. Che cosa siamo
noi umani, ognuno di noi brilla
di una luce, unica e personale.
siamo tutti uguali, e tutti diversi.
ognuno deve brillare della
propria stella.
testo di Giuseppe, Baccalani.
  • Attualmente 4.75/5 meriti.
4,8/5 meriti (4 voti)