PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
373
Pubblicata il 05/08/2017
lo sputo sull’acqua nutrirà
future rane

voce implora nell’eco di un bicchiere
un trapasso di piogge

si dilegua la morte
sull’onda di un vestito

schiene dritte di abachi nel countdown
della nudità che si appresta a diventare ombra

di fichi spezzati sul tavolo
solo il gesto

miele corrotto
dal labbro che sanguina.
  • Attualmente 4.14286/5 meriti.
4,1/5 meriti (7 voti)
373

Grazie f., la congiunzione è spesso nei contrasti... poi penso che il miele misto a sangue non sia così male.. no? Un bacione

il 05/08/2017 alle 10:56
373

Sempre gentilissimo ph, merci boQ

il 05/08/2017 alle 10:56

...Vertigine di emozioni quella eco e poi quelle schiene dritte di abachi che fanno il conto alla rovescia...sicuramente spostando le palline...; qui, forse, il Virgin non riuscirà a trovare riferimenti allo sterminato campo della musica...ma non sono troppo sicuro...; Rebellina qui ti ho ritrovata...; baci al miele corrotto...

il 05/08/2017 alle 12:04
373

Non ne sono sicura anche perché il titolo è a sua volta titolo di una canzone :) thanks!

il 05/08/2017 alle 12:07
373

Certo rick, è proprio come dici. E poesia chiama poesia. Baci :)

il 05/08/2017 alle 13:40

The best :)

il 06/08/2017 alle 08:26
373

Grazie cara :)

il 06/08/2017 alle 09:48