373
Pubblicata il 27/07/2017
bacio ruvido nell'appiglio fugace
del mare allo scoglio.

l'indice del sale sfiora le crepe
arrossate da venti dell'ovest.

fuggiamo.
l'impatto si fa tela
accostata a rami sottilissimi.

eterno incanto
l'erosione dei cuori.
  • Attualmente 4.66667/5 meriti.
4,7/5 meriti (12 voti)

L'impatto si fatela che dipingi magistralmente coi tuoi colori!

il 27/07/2017 alle 23:45

Versi fluttuanti e intrisi di luci e ombre come le stampe del disegnatore giapponese del titolo, per cui sì, l'impatto si fa tela ! Ciao Reb

il 27/07/2017 alle 23:56
373

grazie ale :)

il 28/07/2017 alle 00:06
373

sì, mi piace moltissimo utamaro. ciao rick!

il 28/07/2017 alle 00:06

Un bell'impatto, non c'è che dire... ;)

il 28/07/2017 alle 07:15

Questa sì! Mi è piaciuta! Brava!

il 28/07/2017 alle 09:38
373

grazie ragazzi :)

il 28/07/2017 alle 10:19

Sembra un dipinto a tinte forti e sfumate ad un tempo. Bella

il 28/07/2017 alle 11:06

Sembra un dipinto a tinte forti e sfumate ad un tempo. Bella

il 28/07/2017 alle 11:07
373

grazie f., spesso la poesia è una sintesi o almeno così mi piace pensarla. un bacio :)

il 28/07/2017 alle 11:16
373

grazie ph!!

il 28/07/2017 alle 11:16
373

vorrei anna, bagnare i piedi di vernice e tappezzare la strada di passi. un bacione

il 28/07/2017 alle 11:18

Bella ma non esprime quel che dovrebbe

il 04/02/2018 alle 01:10
373

ahahahah ok grazie

il 05/02/2018 alle 09:53