Pubblicata il 08/07/2017
Una nuova notte…
l’ombra di un sogno
che non può aspettare
e il tuo rifugio è sempre lì
nel mio corpo,
tra brividi di ali di seta
pronte per un nuovo volo
a respirare il cielo
nell’abbraccio
di una trapunta di stelle,
mentre l’anima si adagerà
sublime
sopra una nuvola…..
e il volto…
sfiorerà come carezza
il sorriso della luna.
  • Attualmente 2/5 meriti.
2,0/5 meriti (1 voti)

Molto delicata e ben scritta. Pecca decisamente di originalità.

il 09/07/2017 alle 12:47

Certo, non sempre le poesie sono originali, dipende dai momenti, dall'ispirazione, dallo stato d'animo. Grazie del passaggio ... buona domenica

il 09/07/2017 alle 14:21

Quando le parole fanno parte di una poesia già scritta col pensiero! Ottima!

il 12/07/2017 alle 18:37