Pubblicata il 06/07/2017
Il silenzio sibila nel tempo,
dilatando i minuti,
come mosca ronzando
senza meta apparente.
privo dei vizi della parola
ti scava dentro,
dove l'ansia e la fretta hanno fallito.
se non scema ma allaga prepotente la mente,
e strappa le corde,
voliamo via come palloncini
sfuggiti dalla mano di un bimbo.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Molto bella, Priscy!

il 06/07/2017 alle 21:40

Grazie davvero!

il 11/07/2017 alle 15:43