PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 14/06/2017
Mi sento solo stasera.
e "solo"
non è una buona parola.
anzi è come un lungo dolore nel fianco.

vi ricordate quando eravamo bambini?
giocavamo con le biglie di vetro.
e avevamo tante speranze.
ecco.
e' questo che manca ai miei occhi :
la speranza di un mare lontano.

credimi dolce amore :
il mondo era più bello quando c'eri tu,
perchè quando eri qui con me
io ci credevo ancora.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)

Parole commoventi,un saluto

il 14/06/2017 alle 12:06
Jul

Dolce e struggente caro Signor Fernando!

il 14/06/2017 alle 20:04

Grazie @Jul e @gpaolocci

il 14/06/2017 alle 23:29

Il titolo fà comprendere quanto c'è di vero e quanto era importante!

il 15/06/2017 alle 08:25

quanto tempo Ferdinando...davvero bella

il 13/12/2020 alle 00:20