Whatsapp, bellezza

Whatsapp, bellezza
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 19 di Maggio del 2017

Uso discreto

il 22/05/2017 alle 08:41

Quando scrivi cio' che osservi e' buon segno vuol dire che sei ancora vivo e sai emozionarti ,bravo

il 24/05/2017 alle 10:37
Ti dico questo, ed è anche un appunto per me. Potrebbe servirmi, prima o poi.
sono le quattro di pomeriggio, è il 19 di Maggio ed è caldo. Ho appena finito di correre, ho fatto tre giri del circuito ciclistico da due chilometri e quattro e adesso mi sto allungando un po’, all’ombra delle frasche verdi di un albero dal tronco sottile, con la gamba tesa in avanti, il piede a martello appoggiato sull’asse di legno che è vicina alla fontanella e vicino al gazebo e vicino all’entrata principale del circuito. Giro il collo, le spalle e la testa verso l’anello della pista di atletica, che è distante duecento metri e più in basso rispetto alla mia posizione. C’è una ragazza che corre nella corsia più lontana, sul rettilineo elastico e rosso a fianco delle tribune di cemento. E’ tutta vestita di nero, ha una canotta e un paio di pantaloni tecnici aderenti. Anche i capelli sono neri e sono lunghi e legati in una folta coda fissata stretta sulla nuca. Ha una bella ed elegante velocità, mentre va. Seguo dall’alto la sua corsa su per tutto il rettilineo e poi lungo la traiettoria parabolica della curva, e penso che è come se stessi osservando un cavallo nero, forte e veloce mentre galoppa fin dentro l’accecante luce del sole.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)