nuit noire

nuit noire
5,0/5 meriti (1 voti), lettura, 5 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Sabato, 13 di Maggio del 2017

chi è costrui ? .... carezza

il 13/05/2017 alle 15:33

costui ... sorry

il 13/05/2017 alle 15:34

Nobody. ...ciao :)

il 13/05/2017 alle 17:34

nessuno? ha lo stesso nome di Ulisse, piaciuta

il 13/05/2017 alle 18:24

Grazie Rosaa, Ulisse era furbo:) ciao

il 13/05/2017 alle 18:54
La notte cade gettando il suo velo nero
ai miei piedi, ancora una volta

la luna si spacca, in un lampo bianco
il mio cuore pure, in un lampo rosso

quando il sole affoga la sera
dentro le sue dorate bugie di luce

il buio trionfa, re di un momento mortale,
imperatore del silenzio sulle labbra

perciò non pronuncio nemmeno più il tuo nome
comunque inciso sui muri di questa casa

quanti addii ancora mi saranno riservati
come amari saluti e cupe sorprese?

e questa malinconia furba che conosce
il giusto tempo in cui arrivare,

adesso che la speranza del giorno sembra
così vana e remota,ormai insensata,

conoscerà mai anche l'ora buona per andarsene?

eppure devo averla invitata io in qualche modo
anche solo con l'oscurità dei miei occhi

o per avere rinnegato inconsciamente
ogni alba a venire...Ecco ho questo dubbio.....

perchè la notte sa come restarti dentro
anche finito il suo giro di clessidra...

sa amarti e accarezzarti a furia di sogni
e distruggerti a furia di ricordi

e se, come me tu ami le sue ambiguità
fino a perdertici, sai quanto queste parole

siano colme di splendido , autentico dolore
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)