lago di montagna

lago di montagna
Pubblicata da PoeticHouse Venerdì, 12 di Maggio del 2017

Si muovono a passo di danza su ricordi lontani questi versi: tranquilli, distesi, tremuli, come le dolci onde del lago.

il 19/05/2017 alle 10:44

Grazie Ugo, il tuo commento mi piace molto. Ciao :)

il 23/05/2017 alle 11:04
Il piccolo laghetto montano
segreto a chi non è di queste parti.
il passo s’affretta
raggiunge le sponde
fresche carezzevoli.
giorni lontani queste rive
hanno nascosto piccole impronte curiose
che per mille volte si son rincorse in tondo.
ora adulta ritrovo la pace
che le dolci acque infondono.
la loro calma perpetua
mi fa dimenticare il male degli uomini.
mi soffermo ancora un po…
per rubare il silenzio, il profumo
e l’aria di questo luogo.
lascerò orme vicino all’acqua
per ricordare al lago
che sono cresciuta
e non l’ho mai dimenticato.

mirella Narducci
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)