PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 09/05/2017
soldati sfiniti,città distrutte,
forse uno spiraglio di pace
tra cieli rimbombanti di bombe ....
correva l'anno della fine della seconda
guerra mondiale, la gente
ancora incredula si affacciava piano
alla ricostruzione ....
sorrrisi mesti, cuori ancora affranti
ma il barlume della speranza proseguiva
intrepido, spianava strade ed anime ...
correva l'anno.....
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)