Pubblicata il 03/03/2017
Incontro
in un grande aguzzino,
un magazzino senza nerbo.
piange afono
come un caffè
corretto alla senape.
ride sullo sfondo
di un panorama
di rami d'acciaio
e gru incapaci
di portar le grucce
a natale.

2007
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)