dieci mani

dieci mani
3,4/5 meriti (5 voti), lettura, 8 commenti
Pubblicata da PoeticHouse Mercoledì, 8 di Febbraio del 2017

molto fresca e spontanea brava

il 08/02/2017 alle 06:55

Parole belle dettate dal cuore,un saluto

il 09/02/2017 alle 11:22

Enigmatica e bella.

il 11/02/2017 alle 12:10

...Letta e riletta...enigmatica è dire poco...decisamente ermetica...

il 11/02/2017 alle 16:05

Grazie per i vostri preziosi commenti,mi piace conoscere i vostri pensieri e le vostre impressioni.Con "ermetica" intendi incomprensibile Cantorom?

il 11/02/2017 alle 16:40

...In effetti e con grande sincerità devo dire che per me è incomprensibile...nel senso che non si capisce la motivazione o l' emozione che ti ha spinto a scrivere...ermetica vuol dire semplicemente che è chiusa in se stessa...la figura retorica dei boschi che varcano la soglia dei passi è decisamente curiosa...in effetti dovrebbe essere il contrario...però la scenografia è suggestiva...; un abbraccio, rom.

il 11/02/2017 alle 18:29

Questa poesia è un breve riassunto di molte esperienze,è un condensato di emozioni,le immagini non hanno senso ligico così come non lo hanno le sensazioni,quando scrivo ho sempre dei versi nella mente e nel cuore,versi martellanti che devo per forza scrivere e poi tante splendide visioni.Le mie poesie nascono così,ecco svelato il mistero. Grazie ancora,di cuore!

il 12/02/2017 alle 11:04
Sapessi quanti boschi
hanno varcato la soglia di questi passi,
quante aurore
arrotolate sui fianchi
come lenzuola di lino,
io ho trafitto ben oltre gli occhi
i sorsi di primavere smeraldo
e tutti quei lunghi silenzi.
dieci mani
per rischiarare un temporale,
sotto una voce di vento,
per stringerti forte.

mariateresa Vasturzo
  • Attualmente 3.4/5 meriti.
3,4/5 meriti (5 voti)