Pubblicata il 21/01/2017
Sto guardando quell'anziano che cammina piano piano
si appoggia sul bastone
e cammina molto curvo
sicuramente ha un età molto avanzata
nonostante questo i suoi capelli sono di un nero corvino
che sembrano quelli di un bambino
i suoi occhi hanno uno sguardo profondo
ma allo stesso istante sembrano assenti
sembrano di non curarsi di tutto quello che hanno intorno
per un attimo ho avuto un sobbalzo
anche il suo udito gli ha teso un inganno
c'è mancato poco che lo investisse quel pllmann
senza che lui lo sentisse arrivare
ho tirato un sospiro di sollievo
quando finalmente il marciapiede l'ho visto toccare
che strada maledetta
anche se molto stretta
per quell'anziano sembrava non finire
lui ormai è anziano e la sua vita è rallentata
invece tutto intorno
corre veloce la giornata
mi sono soffermato a pensare quanto è crudele la vita
quell'anziano con tutto quello che ha visto
ha rischiato di perdere la vita
per quel pirata della strada che non l'aveva visto.
  • Attualmente 4/5 meriti.
4,0/5 meriti (2 voti)

Bellissima considerazione, Baines! Ciao!

il 22/01/2017 alle 10:04