Pubblicata il 18/01/2017
Profumo di donna permea le mie nari
esploro pattinando sui sensi
i sentieri che portano
al santuario dell’ armonia universale
qui umori cristallini
scivolano sulle mie labbra
infuocate
echi dei canti di Sirena
scolpiscono i tuoi fianchi
che divinamente
danzano sul mio sorriso
delirante…
  • Attualmente 3.14286/5 meriti.
3,1/5 meriti (7 voti)

Parole provenienti da una settima ottava della tua anima ,applauso clap clap clap clap eeee un saluto dal medio Sud ovvero dalla Capitale

il 18/01/2017 alle 10:57

...Dalla Capitale i tuoi saluti non sono soltanto graditi ma presi et cullati con affetto...un abbraccio, rom.

il 18/01/2017 alle 11:57

Non t’incazzare Rom! Sloggiata dal “crepuscolo”, questa io me la sono letta così: ^^^^^^ Profumo di donna | esala dalle mani, solido | come unghie affilate sulla pelle | esploro, pettinando sui i seni | sentieri d’armonie | tra canti di Sirena in danza. || Sui tuoi fianchi in delirio | scolpisco | labbra infuocate d’umori cristallini | in orgasmo divino | il mio sorriso. | ^^^^^^^^^^Eccciao^^^^^^^^^

il 18/01/2017 alle 12:33

...E chi s' incazza ?...Non ho capito quel "solido" ...Che vuol dire ? Se mi dici dove sta Dafne, lo chiedo a lei...magari lo sa; un abbraccio, rom.

il 18/01/2017 alle 13:27

Resto dell'opinione che di una poesia nessun altro possa toccare una virgola... Antesignano di questa orgogliosa difesa del proprio estro, il grande personaggio di Cyrano di Bergerac... Quindi aggiungo solo i complimenti dovuti a questo affresco sensuale. Un caro saluto!

il 18/01/2017 alle 20:09

Uffa, Axel ! Quanto cazzo sei noioso! Leggi bene prima di sparare puttanate.

il 18/01/2017 alle 21:42

Rom, solido. Sì, solido. (Repetita iuvant, forse) : questa io me la sono letta così,

il 18/01/2017 alle 21:49

...Mah!...

il 18/01/2017 alle 22:15

Molto bella, amico Romeo! Complimenti davvero!

il 19/01/2017 alle 20:40

Rom che algor non si permetta più di storpiare le tue poesie...oltre tutto è poco educato! Sensuale e bella... scritta con lo stile che ti distingue. Bravo ciao

il 23/01/2017 alle 13:46

Un testo , come sempre ben scritto, che colma i sentimenti...desideri... da un ..."profumo di donna". Lorella

il 10/02/2017 alle 11:15