Pubblicata il 16/01/2017
Mi abbandono ancora nell'attesa ...
nell'attesa di un qualcosa
consapevole che quando giungerà
mi renderà fragile...
fragile come una foglia
sospinta dal vento
che insegue il suo orrizzonte
senza mai raggiungerlo...
nella tempesta ti vedo...
vedo te che insegui il tuo orizzonte...
i nostri orrizzonti paralleli
non si incontreranno mai..
sempre inseme ma sempre divisi...
sei il mio tutto...
sei il mio niente...
patty
  • Attualmente 4.16667/5 meriti.
4,2/5 meriti (6 voti)

.....e come binari camminano accanto e......non s'incontrano mai....ti leggo volentieri Gabriela.

il 17/01/2017 alle 13:43

mi piace, anche toglierei i... :-)

il 23/01/2017 alle 15:43