Pubblicata il 10/01/2017
Rimanere indietro fa male. Chi rimane indietro non è necessariamente solo, ma è come se lo fosse, perché non riesce a guardare ciò che gli si ritrova accanto. Vivere di ricordi è molto semplice, è pura passività. Come fare quindi ?
a volte certe cose ci sembrano tanto piene d’essenza da poterci riempire l’anima, ma ciò dura qualche istante. Quello che può sembrare l’antidoto, in realtà si rivela puro veleno. Ci sono delle cose che portano un fugace conforto e che ti tradiscono se non le guardi bene. Quando si è confusi, si tende a valutare superficialmente certe cose. Non si dovrebbe compiere mai questo errore. Non ci si può adagiare su una nuvola solo perché è soffice, condurrebbe direttamente in caduta libera senza preavviso. Chi è giusto, guarderà prima il vuoto e poi si lascerà precipitare giù, per ritrovare di nuovo la terraferma. Certe situazioni del passato ti portano in cielo, ti fanno credere di poter volare, ma solo dopo ti accorgi di non avere le ali.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)

Pure correre fa' male cerca di rimanere uomo della terra di mezzo , piaciuto il tuo scritto molto personale ,ma non farti frenare e guarda avanti,un saluto

il 11/01/2017 alle 18:11

Grazie mille. Ci si prova ad " andare Avanti", ma dopotutto il passato non è poi così passato. Siamo la somma di tutto ciò che abbiamo vissuto, per cui il passato ci segue in ogni momento della nostra vita.

il 12/01/2017 alle 13:31

piaciuta :-)

il 15/01/2017 alle 19:45