Pubblicata il 08/01/2017
Se il cuore non mi inganna
l'entusiasmo s'osanna,
mentre intorno il buio tace
l'anima squarcia questa pece.

il silenzio non mi acceca
or c'ammiro quella via
che percorsa sulla mia
l'anima sua fece amica

e se odo qualche suono
c' al pensier prova amore,
non temo alcun tuono
a battere è il mio cuore.

sento l'animo mio
al suo tenero accostare
tremare e chieder Dio
la causa del suo gridare.

-Non aver timore
della luce in quella via
in cui l'anima tua
sembra rapita al cuore,

aver incontrato lei
è dono dell'amore-
  • Attualmente 4.25/5 meriti.
4,3/5 meriti (4 voti)

Entusiasmante anche questo tuo lavoro in italiano. Avevo letto prima quello in vernacolo, ma mastico bene entrambi!

il 08/01/2017 alle 17:30

La ringrazio, lei è gentilissimo!

il 08/01/2017 alle 18:21

anche zoppica un po di rima e metrica la poesia è molto bella e coinvolgente mi piace

il 09/01/2017 alle 10:35

scusa la critica "sincera ma io sono un maniaco di rima e metrica. infatti tutto ciò che scrivo e posto è esclusivamente in rima e metrica. ma in quanto essere umano anch'io a volte sbaglio.

il 09/01/2017 alle 10:39

la ringrazio per il complimento e per la critica, purtroppo non me ne intendo molto di metrica, spero un giorno di poter approfondire la questione.

il 10/01/2017 alle 17:58

bravo :-)

il 15/01/2017 alle 19:49