Pubblicata il 08/01/2017
No, voglie essere sicur'
dinte a' notte,
dinte o' scuro.

nun voglie aspettà dimane,
pe fa' fuije
chesta paura.

notte ma addo' vai?
o' juorno sta arrivann'.
luce ma addo' stai?
sta' notte se ne fuije.

notte mia
nun me piglià pe' pazzo,
tu nun sai
chello c'aggia perso.

ammore, chella è a' luce mia,
me dice comm' a trovo
se tutt' è illuminato?

dinto o scuro, dinto a paura,
se vedess' na luce
me desse curaggio.

ma si a vedesse mentre è juorno,
tutto bello, perfetto e illuminato,
avesse quaccosa
che è dato pure all'ate.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)

Luce di notte e notte di luce, mi sembra, ma la ricerca va avanti egualmente. Bravo Antò!

il 08/01/2017 alle 17:27

notte e luna iuorn'e sole ottima...

il 09/01/2017 alle 10:31

Grazie mille!

il 10/01/2017 alle 17:59