Pubblicata il 10/10/2016
Mantengo le distanze da te
amore mio
perché
tu non sei pari mio
sei l'ultimo dei già condannati
rifiutato dal tuo inesistente dio
che lanciò dai tempi remoti
il suo triste mandato
a relegar sentimenti
in inenarrabile
ineluttabile mondo schifato..

rifiutidettagliatinms10ottobre2016ze
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)