Pubblicata il 28/09/2001
La mia mente vaga a quest'ora della notte
insofferente a piaceri nascosti
a sogni che tardano ad arrivare
pensieri sfuggiti ad àncore dissolte.
C'è qualcosa nell'ombra
che non riesce a prendere vita
che si dibatte a tentacoli invisibili
a spire minacciose nascoste
ad occhi che forse non sanno vedere.
E' forse un sorriso ?
Un sorriso che non si mostra
ma riempie di un dolce tepore
coperte di righe animate
da splendide frasi, simili
a tanti delicati profumi.
Un abbraccio dolcissimo
un tenero fiore
una musica che aleggia nell'aria
una poesia che ti prende la mano.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)