Pubblicata il 07/09/2016
Ho donato dei fiori rossi
salutatemi amici miei,
mi siedo e penso
amo comprendere.

ecco dono la mia collana
di pietre preziose
rinuncio ad amare
dio supremo
vi sorrido e pensando
perdo il senso.

per molti anni fummo amici
nella casa, ho pensato
a ogni cosa a ogni difetto
ora è già notte,
e il cielo è confuso
il mio lume è spento
è arrivato sabato
e sono amico del vento.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)