Pubblicata il 01/09/2016
Credo di essere sbagliata...
mi piace il tuo silenzio
quel non far rumore
e sentirmi abbracciata
dai tuoi occhi.
il tuo amore cancella
il dolore, le tempeste
del cuore mi portano
lontano da te.
volevo essere qualcosa
di più ma non so
se ci sono riuscita.
ho sempre pensato
di essere inferiore
perche accarezzo i ricordi.
aiutami... vorrei gridarlo
questo amore, ma rimango
in silenzio senza voce.
voglio non aver paura
di questa nostra storia.
voglio essere come tu mi vuoi...diversa.
ma io... so essere, solo me stessa.

mirella Narducci
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)

...non riesco più a starti dietro...

il 02/09/2016 alle 14:04

Peccato .... Rom io ti avevo avvisato che sono una donna difficile.........Ciao un abbraccio

il 02/09/2016 alle 15:17

bellissimo poema d'amore ....senza falsità metti in evidenza quello che sei....e ti doni senza ipocrisia ....

il 18/06/2019 alle 13:57