Pubblicata il 10/08/2016
La causa della sua rovina
furono il gioco e l'amore
carte truccate, cuori sbandati.

la causa della sua rovina
è stata lei impiccata al sole
lo scrittore ubriaco
e sua madre fuggita con un ragazzo.

la causa della sua rovina
potete leggerla
in un lungo poema anonimo
il cui inizio è:
non vidi altro che
una disperazione continua.
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (4 voti)

siamo tutti inseriti in un lungo poema..la vita...anonimo o no.. Molto bella, ha il sapore un po' decadente che tanto amo... ;)

il 11/08/2016 alle 08:15

E'' vero. Grazie

il 12/08/2016 alle 16:04