Pubblicata il 02/08/2016
C’era una volta una bella illecebrosa
che si sentiva periclitante ogni qualvolta
usciva di casa perché incontrava
sempre un tizio ben vestito con un bel
solino ma che aveva un tropo di fare
assolutamente da devoniano e che si
muoveva come un …bandone
figuratevi un po’ però aveva un che di badiale
infatti la gente asseriva che fosse
un buon sàntolo ma non come quelli
di Trinacria…

Per farla breve la poverina prillava
sui due piedi e se ne tornava a casa
anche perché era un po’ valetudinaria…

Qui si sedeva sotto lo strombo della finestra
nella sua stanza e aspettava la cameriera
la quale poverina anch’essa perché
era appenata da un fidanzato sesquipedale…

La bella illecebrosa delibava con gusto
poi si assopiva sperando di sognare
l’ arrivo del suo deuteragonista col
quale andare a passeggio lungo un filare
di Thuye ma ahimè siccome soffriva
di concozione delicata le scappò un ruttino
la cui eco si disperse sul diorama della vita…
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (4 voti)

Rom mi son ignurante mi costringi a prendere il vocabolario per conoscere parole da te scritte ,ma in fin dei conti ne vale la pena ,un salutone

il 03/08/2016 alle 10:34

su Guidone Morselli nostro ha scritto una poesia MEMORABILE quel vecchio pazzo d'un utente...............Enfer..................

il 03/08/2016 alle 12:47

Oh, je me souviens aussi de monsieur Enfer...

il 03/08/2016 alle 13:55

Comunque è un pochino ermetica ;)

il 03/08/2016 alle 13:56

...Quale? La mia o quella dell' Enfer ?....

il 03/08/2016 alle 14:20

quella di E. era chiarissima: un manifesto

il 03/08/2016 alle 21:43

...Sì, ovviamente a colori...

il 03/08/2016 alle 22:48

Già.

il 03/08/2016 alle 22:50

A scanso di equivoci, Rom: ho risposto ad Alex a proposito del fu Enfer.

il 03/08/2016 alle 22:51

...E che cosa, di grazia. gli hai detto ?...

il 03/08/2016 alle 22:55

Lavoretto ingegnoso e simpaticissimo.

il 07/08/2016 alle 17:02

Certamente la poverina era affetta da un pisquanesimo crepuscolare che glu provocava resipiscenze mandibolari con conseguente rigurgito filocastrista giaculatorio nei condotti osmotici delle cavità ortogonali qualunquistiche con conseguenze postelegrafoniche di basdo profilo gastrointestinale! ! Ohibo ' Buone feste

il 27/12/2016 alle 06:02