Pubblicata il 04/06/2016
ho rubato le vertigini al cielo
stanco di questo
suo essere sospeso
d'antica memoria

ho sguinzagliato i venti
fino alla soglia della vita
e rimarcato la sua attesa

eppure dalle tue parole
i squarci
si Ricompongono in silenzi
  • Attualmente 4.5/5 meriti.
4,5/5 meriti (2 voti)

Ottima deduzione

il 04/06/2016 alle 10:56