Pubblicata il 18/04/2016
Eccomi
ancora una volta sono qui
in questa casa ormai obsoleta
più vuota dell'anima mia

con te ora
tutto trasborda
e inonda con un fiume di parole
il mio cuore

sono ancora qui
dove il tempo conserva sopra fogli ingialliti
emozioni sopite
dietro grigie coltri di nebbia

sono qui
per non cadere senza più ritorno in un incancellabile oblio

sono qui
qua... dove rinasce la vita
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (3 voti)

Gradita poesia, Infinito! Bravo!

il 18/04/2016 alle 22:10

Infinitamente infinita ....

il 19/04/2016 alle 11:07

Davvero bella... Fa riflettere su quanto lottiamo per non perder noi stessi... Complimenti!

il 19/04/2016 alle 20:09

Acuta e veta

il 09/04/2019 alle 07:36