Pubblicata il 26/02/2016
Ancora una volta guardo i miei passi...hanno una scia confusa
qualcuno ha tentato ha provato a seguirli
E chissà quanto voleva dirmi quanto poteva darmi
Ma io ho allargato il labirinto...la gioia non aspetta nessuno

E ancora una volta guardo i miei passi e lo so con certezza...sono io l'assassino

.A.G.
  • Attualmente 5/5 meriti.
5,0/5 meriti (1 voti)

chiuso in te! :(

il 26/02/2016 alle 13:38

Confessione scritta bene!

il 26/02/2016 alle 22:25