Pubblicata il 16/01/2016
Il giorno in cui sono definitivamente morta lo conosco.
ero lì. Ero viva.
ogni giorno rinasco.
la resurrezione arriva
quando sospesa nel fare
non mi lascio sopraffare.
continua la mia morte
quando immobile nel non fare
mi lascio sopraffare.
del giorno della mia nascita ne ho sentito parlare.
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)

Favolosa

il 16/01/2016 alle 16:26

Grazie Sir e pensa che.... non è una favola! Ciao.

il 18/01/2016 alle 22:58

Questa la potremmo scrivere su un foglitto e di tanto in tanto rileggerla visto la forza che dona, E se non e' una favola il tuo coraggio vale piu' di un applauso ,un saluto

il 19/01/2017 alle 12:12

Carry on.....

il 01/02/2017 alle 20:22