Pubblicata il 23/12/2002
...

Limpida la linea che divide anime
con la stessa passione,
ma con diversa visione d’interpretazione.

Un cuore spezzato a metà
vestito di cappotto;
pesante lana
che nelle tasche ospita sorrisi
di una falsa modestia
negli sguardi e movenze
d’attori di primo piano.

Visiere calano sui loro occhi
distratti da apparenze invisibili
che si frantumano al suolo
con un fievole soffio di un vento.

Nell’altro ventricolo scorre
un sangue limpido che percorre
strade in discesa senza ostacoli.

Note di melodiosa sinfonia
si congiungono lasciando
impronte indelebili.

Stoffa di puro lino il loro abito
si abbandona al chiasso di eterne
maree in movimento
che trasporta fine sabbia
di luoghi incontaminati e puri
nell’ingenua forma.

Come saetta percorre vertebre
ed ognuna s’adorna
di fluorescenze poetiche che
nell’inchiostro si macchiano
di magia.

Batte, batte forte il cuore
che conosce il verso e sublima il poeta.
Batte, batte forte il cuore
ma una metà raggiunge vette
di coronata castità per un premio
che conosce alloro se non
nell’appagamento della ricerca di se stessi.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Sbagli?????
Ma che dici???
Hai capito il senso!
Ne abbiamo parlato ricordi?
E poi non ricordi quelle facce fatte di sofisticate
esibizioni??
e invece, ricordi i nostri cuori che erano aperti ad ogni sensazione??
Ecco la differenza è tutta quà!!!!!
Cià, amicone!
;-)
M'

il 23/12/2002 alle 22:58

Gaffe incredibile Alessandra...
Sono in imbarazzo totale, ho scambiato il tuo nick per quello di Luigi...
Mammamia che figura!!!
Perdonami ma sarà il sonno...
(se se...ancora con la scusa del sonno...sono rincoglionito e basta!!!)
ahahhahah
Un bacio dolcedindole
Smackkkkkk (per il perdono)
;-)
M'

il 23/12/2002 alle 23:01
flo

Ciao Pirata,
argomento nuovo e innovativo che hai trattato da par tuo, con assoluta maestria.
A volte i tuoi versi non sono facili, ma a volte anche per questo la poesia è bella!
Auguri di buon Natale
Floriano

il 23/12/2002 alle 23:19

ahahhahhaha
oggi niente manicaretti, soltanto un semplice piatto di bucatini alla amatriciana!
ahhhaaha
leggerini no????
;-)
M'

il 23/12/2002 alle 23:20

Grazie flo per i complimenti da te molto graditi!
Un sorriso, amico!!!
;-)
M'

il 23/12/2002 alle 23:21

...ed io che t'ho detto Pirata, a casa tua ?
CHE SEI IL MIGLIORE

e la tua mancanza diventava insopportabile
Vai, alla grande e non sparire più

Luigi

il 23/12/2002 alle 23:44

Batte, batte forte il cuore... E' la sensazione piu intensa e piu appagante che riesce a provare chi scrive poesie mosso dal passionale impeto dell'ispirazione. E' un sublime dialogo con se stessi fatto di domande di cui già conosciamo la risposta: dobbiamo solo gridarla ad alta voce. Molto bella e significativa, Marco.
Con stima e affetto.
Andrea.

il 24/12/2002 alle 00:01

SEI GRAAANDEEEEEE!!!
Buon Natale
Gaetano

il 24/12/2002 alle 07:54

Carissimo Pirata, un cuore che sa cogliere la differenza con la sua "metà" più appariscente ed istriona! Comprendo bene a cosa ti riferisci :-)
Un abbraccio "con tutto il cuore" Amico!
Max

il 24/12/2002 alle 11:04

Bravo Er Pira! hai colpito al cuore, come Ramòn!
Poesia completa e analitica piena di frasi liriche.
5
Er

il 24/12/2002 alle 13:06

Dai Luigi non esagerare sei troppo benevolo con me!
ahahhaha
;-)
M'

il 24/12/2002 alle 14:35

Vedo che anche tu capisci e conosci la sensazione unica che ci spinge a scrivere. Credo che debba essere la principale caratteristica fondata sulla purezza e non sull'egocentrismo.
Grazie Andrea come sempre gentile!
Un Felice Natale a te ...toscanaccio!
(^_____^)
M'

il 24/12/2002 alle 14:39

Voi tutti siete grandi,
tu sei grande Lupo!

Un abbraccio sincero!
;-)
M'

il 24/12/2002 alle 14:42

Certo so che capisci ne abbiamo parlato.
Grazie dell'abbraccio e mi raccomando rimettiti in forma ok???
;-)
M'

il 24/12/2002 alle 14:44

Una poesia scaturita nel nostro ultimo incontro in cui tu purtroppo sei mancato.
Spero che altre situazioni ci diano la possibilità finalmente di stringerci la mano in fraterno conforto e sorriso.
Nemooooo, Buon Natale!
;-)
M'

il 24/12/2002 alle 14:46