Pubblicata il 16/07/2015
Sottile è nella calura
un filo d’aria:
si tende improvviso
venendo da fuori,
s’avanza fendendo
il muro d’arsura,
s’infila lieve nei vani,
s’affloscia purtroppo
appena raggiunge
i corpi bramanti.
  • Attualmente 1/5 meriti.
1,0/5 meriti (1 voti)

Una prefazione di un potenziale capolavoro romanzesco! Sir Morris

il 16/07/2015 alle 14:55