Pubblicata il 14/06/2015
il senso del nulla
inganna nella sua identità
un pensiero arcano
fisso, perpetuo
mi spinge nel
barlume di una esistenza
vana e nebulosa
in silenzio
pensieri tristi
affollano la mia mente
l’ultimo viale della vita
poi il nulla
l’oblio di ogni attimo
di vita vissuta
l’incessante paura
di un destino immutabile

.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Quando nulla ha più senso.. nulla ha avuto mai senso! Sir Morris

il 14/06/2015 alle 21:44