Utente eliminato
Pubblicata il 23/09/2001
Nuvole e monti
sono ancora dove tu passasti
ma se ti penso
tutto è più sconfinato
Chi vola è lontano da chi sprofonda
e mentre volo
io sprofondo lontano
da me stessa
Ma ora la stessa distanza
che ci separava
ti riporta da me
e i miei occhi
sono fiori aperti
spalancati
nudi
mentre ti guardo --- di nuovo.
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)