PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 03/03/2015
non riesco a dire
la folla di pensieri
e raccontarti,
come non saprei dire
delle strette al cuore,
dell’ansia e del respiro
che manca
come l’acqua al deserto.
Non riuscirei a dire
l’urgenza di te e respirare
per non morire al giorno
e rinascere fra le tue braccia
nella notte magica e matrigna,
mentre serpeggia il desiderio
e accende il dolce fuoco
dell’amore.

Sei qui ... e allora fammi dormire
con la testa poggiata sul tuo cuore,
che s’intreccino i battiti
del mio e del tuo cuore
in un concerto d’estasi infinita.
  • Attualmente 3.25/5 meriti.
3,3/5 meriti (4 voti)

Sensazioni palpabili in attesa di un buon riposare ! Sir Morris

il 04/03/2015 alle 13:12

Sensazioni palpabili in attesa di un buon riposare ! Sir Morris

il 04/03/2015 alle 13:12

Bella la chiusa del tuo concerto.

il 04/03/2015 alle 13:35

Grazie di cuore Sir Morris per la tua attenzione, sempre gradita ...

il 07/03/2015 alle 12:45

Grazie elisa elisa per il tuo gradimento ... Buon weekend

il 07/03/2015 alle 12:46

Un desiderio d'amore intenso. Bella poesia!

il 07/03/2015 alle 23:45

Un desiderio d'amore intenso. Bella poesia!

il 07/03/2015 alle 23:45

Grazie di cuore per l'attenzione Aedo. Un saluto

il 14/12/2015 alle 00:45