Pubblicata il 22/02/2015
s'infrange l'onda
sbavando sugli scogli
i freschi spruzzi

a ritmo lento
loro seguono il tempo
splash splash fan le onde

questo bisbiglio
nutre il mio pensiero
lo porterò a casa

il rumor del mar
io vorrei conservarlo
nel tetro inverno

l'eco di onde
gabbiani che stridono
eterno mare
  • Attualmente 2.5/5 meriti.
2,5/5 meriti (2 voti)

Un mare di saggezza in pillole! Sir Morris

il 22/02/2015 alle 11:28

Desiderio di non dimenticare il dolce vissuto in natura

il 22/02/2015 alle 16:47