Pubblicata il 15/12/2002
Porta con te
la nostra favola d'amore
raccontala a chi
non ci crede
falla conoscere a chi
non la sa ancora

Porta con te
la nostra favola d'amore
seminala ovunque
come il contadino
semina il grano
aiutala a crescere forte

Porta con te
la nostra favola d'amore
lasciala volare
attraversare i cuori
avari e tristi
lasciandogli una briciola
di questa favola d'amore
  • Attualmente 0/5 meriti.
0,0/5 meriti (0 voti)

Poesia intensa e molto bella che "intender non lo può chi non lo prova".
Dice il Corano: Nessun seme cade invano.
E tu fai bene a dire di seminare il ricordo dell'amore splendido! Se il terreno sul quale cadrà è fertile, attecchirà; se è arido, servirà da pasto a qualche uccellino.
Ma sarò servito nell'economia dell'Universo, veicolo dell'Amore Universale e particolare.
Brava.
N.

il 15/12/2002 alle 22:39

bella e delicata poesia ciao

il 08/03/2013 alle 13:52