PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 03/01/2015
Sulle ali della Fenice,
all'orizzonte,
vidi Orfeo ed Euridice.

il loro amore ,
colmo di dolore,
accompagnato da una triste melodia , che il vento porta via.

come l'uccello leggendario
anche l'amore risorgerà,
come spiraglio di luce
dagli abissi dell'oscurità.
  • Attualmente 3.5/5 meriti.
3,5/5 meriti (2 voti)

Soave e sinuosa come un bel pensiero! Sir Morris

il 03/01/2015 alle 13:35

E' vero! l'amore non muore mai , bella

il 03/01/2015 alle 18:10