Pubblicata il 23/09/2001
Briciole d'amore
cadono come neve
sul cuore dalla nuda pelle.

Briciole d'amore
vado mendicando,
scalza, in lacrime di pioggia.

Protendo le braccia
e grido parole
ma tu non mi dai
nemmeno briciole d'amore.
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (2 voti)

Tenera, nostalgica, delicata.
Una gioia leggerla.
Quanti ricordi evoca in noi.
Grazie di averla scritta, una vera emozione.

Luigi Simonetti

il 23/09/2001 alle 16:21