PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 25/11/2014
Ti ho salutato per l'ultima volta
lungo il sentiero..
eri
un ginepro
che guardava il mare
forte
curvo al vento..
parevi un 'esil ramo
muto e senza labbra
nell'estremo saluto della fine.
eppur ti ho visto
nella porta di casa
mentre mandavi un bacio con le mani
mi son fermata
nella mia infanzia gioiosa
" quelli che si amano non muoiono mai!"
sono parole che non nascondono più nulla...
ed io ti amo.
  • Attualmente 3.57143/5 meriti.
3,6/5 meriti (7 voti)

Struggente e toccante! Molto ben scritta, Ninetta! Molto brava davvero! Sir Morris

il 25/11/2014 alle 09:50

Commovente e sincera. Parole che vengono chiaramente da un ricordo ben ancorato nel cuore. Racar49

il 25/11/2014 alle 15:14

le sono parole che mancavano da troppo cara ninetta, mi spiace non essere così presente...spero che un giorno potrai trovare lacrime di gioia, e infine vivere di quella ti abbraccio

il 30/11/2014 alle 11:52

bello

il 27/08/2018 alle 21:07