PoeticHouse - Il Portale dei Poeti e della Poesia
Pubblicata il 04/11/2014
Vieni Guarda da dentro
Spingiti lì dove nessuno è mai passato prima
ti mostrerò la mia collezione di paure e silenzi

poggia la mano sulla membrana del mio respiro
sentirai quello che non ti so spiegare
e in quel momento conoscerai
quanto asciuga il tuo abbraccio

vieni Guarda da dentro
l’ustione Che lascia ogni momento senza di te

ferma le tue parole parlate
Qui bastano le tue labbra
immobili sulle mie tempie
per far stagione dei fiori nei miei pensieri

vieni Guarda da dentro
vedrai l’amore che stai amando
  • Attualmente 3.83333/5 meriti.
3,8/5 meriti (6 voti)

Molto bella, Amos! Complimenti! Sir Morris

il 04/11/2014 alle 13:27

Vero. Molto bella. Quel... " vedrai l'amore che stai amando " è onirico.

il 05/11/2014 alle 10:49

Grazie da dentro :)

il 05/11/2014 alle 14:57