Pubblicata il 26/09/2014
-Gran Croce dell’ Ordine del Liberatore Josè San Martin affrancatore dell’ Argentina
-Grand’ Ufficiale dell’ Ordine di San Silvestro Papa titolare la Santa Sede sigh!
-Commendatore con placca Ordine Equestre Santo Sepolcro di Gerusalemme doppio sigh!

un avvocato entra prepotentemente nella Storia prendendo per mano un popolo esasperato
e lo guida sapientemente verso gli ideali di giustizia e di libertà egli è l’ Incorruttibile

-Medaglia commemorativa della guerra di Spagna (1936 – 1938)
-Medaglia commemorativa Divisione volontari del Littorio (guerra di Spagna 1936-38)
-Maestro venerabile di Loggia Massonica ( in questo caso la Loggia P2)

egli dice di lasciare i preti nel loro brodo stomachevole e di tornare al rispetto
coscienzioso per l’ uomo e così ritrovare il senso della fratellanza universale

-Professore delle Relazioni Umane Istituto Superiore Internazionale Americano
-Accreditato presso l’Ambasciata Argentina in Italia con funzioni di Consigliere
Economico e di Ministro Plenipotenziario per gli Affari Culturali “Itinerante”

egli dice udite udite che è stravagante l’ idea che un popolo possa entrare in territorio
straniero con le armi ed imporvi per colazione la propria Legge e Costituzione

-Conte per decreto di S.M. il re Umberto I sigh! sigh! sigh! sigh!
-Dottore in Scienze Finanziarie - Università Pro Deo di New York
-Professore Associato dell’ Università di Oradea (Romania)

esorta ad obbedire alle Leggi per essere liberi e per non essere più soggetti
alla servitù dei padroni che vorrebbero sottometterci alla loro volontà

-Accademico Emerito dell’ Accademia “ Città Eterna “ (Roma)
-Membro dell’ Accademia Letteraria “ Gli Incamminati “ (??) (Modigliana)
-Membro a vita dell’ “ Unione Operatori Artisti Culturali “ (Marigliano)

seguendo con passione e determinazione la propria virtuosa vocazione liberale
preferiva ascoltare la voce del popolo piuttosto quella dell’ordinaria procedura giacobina

-Membro dell’ Accademia “Oraziana” di Lettere, Scienze ed Arti (Roma)
-Presidente Onorario dell’ Accademia “ Il Tetradramma “ (??) (Roma)
-Accademico Onorario dell’ Accademia “ Artisti Europei “ (Salerno)

ma il popolo come sempre sedotto e bidonato dal cinguettio delle allodole
credette alle false accuse del Comitato di Salute Pubblica oggi chiamato dei Moderati

vari altri titoli accumulò il nostro ma per non tediare la popolazione attuale ricorderò
soltanto che quello ora come ora vive tranquillamente e spudoratamente nella propria
villa Wanda ad Arezzo dove parla (testuale) quietamente con la propria coscienza

e condusse dissennatamente l’ Incorruttibile verso la piazza della Ghigliottina
ma io sono convinto che il sorriso di Cesare gli allietò i suoi ultimi venerabili istanti.
  • Attualmente 2.75/5 meriti.
2,8/5 meriti (4 voti)

Prorompente intermezzo esplodente!

il 26/09/2014 alle 22:09

interessante per la chiara comprensione del potere incontrastato

il 29/09/2014 alle 09:48

Caro Rom, ancora una volta la tua cultura a tutto tondo colpisce e stupisce. Un excursus storico di tutto rispetto, non semplice, anzi.... Il paragone del corrotto Licio Gelli, che vive sereno con la sua "coscienza" in una bella tenuta in Toscana e l'incorruttibile per eccellenza : Robespierre, paladino del popolo, tagliatore ti teste, lui stesso vittima della medesima lama e mentre la anche la sua testa cade... Il sorriso di Cesare caduto anch'egli in una crudele cospirazione. Canti Millenari... Canti eterni dove sempre esisteranno vittime e cospiratori, ma soprattutto impuniti! Un abbraccio, patty

il 29/09/2014 alle 16:50

Caro Rom vado dicendo hai pochi ragazzi rimasti che noi dovremmo lottare ancora una volta per essi , perche' la societa' di oggi non permette ad essi di difendere i propri diritti ,e' dura perche' e' la maggioranza che sono inpuniti partendo dal basso ,tu come sempre sei in gamba e ricco del sapere , un salutone

il 29/09/2014 alle 17:44

per me...tutto ciò che la mente insegue per meditare per ricordare per imparare...un viaggio trascinante...complimenti come sempre caro amico, un grazie, un abbraccio, andrea^^

il 01/10/2014 alle 00:21