Pubblicata il 12/09/2014
Dammi
il tuo amore diverso,
che uccida I draghi dei miei sogni.
Dammelo
come si dona una rosa,
come un libro nuovo da sfogliare,
non essere dolce
e non frenare le emozioni.
Dammelo a chili,
il tuo amore diverso,
come una carezza data al tuo cane,
lo mastichero'
fino a mandarti in orbita,
come un'ogiva impazzita
  • Attualmente 3/5 meriti.
3,0/5 meriti (3 voti)

Versi diretti, che arrivano prorompenti nell'anima!

il 12/09/2014 alle 18:30

.....Bellissima !....

il 13/09/2014 alle 00:20

Esorbitante!

il 13/09/2014 alle 10:33